Ristorante “Alla Torre” – Romagnano Sesia (NO)

Per iniziare il nostro giro “gourmand”, abbiamo scelto il ristorante “Alla Torre” di Romagnano Sesia, molto conosciuto e apprezzato nella nostra zona.

Ho avuto modo di conoscere personalmente allo scorso Vinitaly i proprietari, Lucia in cucina e Andrea, che si occupa della sala e della carta vini. Il ristorante è situato all’interno della torre di un castello eretto alla metà del XIII secolo dal Comune di Novara per accogliere il podestà e la sua scorta armata e contrastare il potere dei precedenti signori: i marchesi di Romagnano. Il castello passò ai duchi di Milano e dal 1588 sino al 1797 alla nobile famiglia milanese dei Serbelloni e ai loro discendenti. Alla fine dell’Ottocento la torre venne venduta a famiglie del luogo che la utilizzarono come abitazione e magazzino degli attrezzi. Gli eredi Depaulis nel 1960 vi aprirono il ristorante Italia, noto ritrovo dove giocare a carte e bere vino. Lucia, Andrea e Matteo hanno iniziato la loro avventura nella ristorazione nel 1991. Attualmente il locale è gestito da Lucia e Andrea.

Ma passiamo al dunque ed eccovi descritti i piatti da noi degustati. Innanzitutto ci è stata servita un entrée molto gradevole, costituita da una torta di verdure servita con scorza di limone e lamponi.

Partendo dagli antipasti abbiamo scelto: vitello tonnato alla nostra maniera, sformatino di asparagi con verdure di stagione, caponata di melanzane con semifreddo di pomodoro leggermente piccante e tartare di scottona. Il vitello tonnato molto particolare, servito non alla classica maniera, ma con la salsa tonnata proposta a parte, in una piccola ciotolina. Molto interessante la caponata di melanzane, servita tiepida, il che creava un piacevolissimo contrasto con il semifreddo di pomodoro piccante. Molto delicato lo sformatino di asparagi e ottima la tartare di scottona piemontese.

La nostra scelta per quanto riguarda il vino è ricaduta su un MotZiflon 2010 di Francesco Brigatti di Suno (no), che ben conosciamo e che abbiamo molto apprezzato. Si tratta di un Colline Novaresi Nebbiolo molto strutturato, il cui nome deriva dal nome dialettale dato alla collina dove cresce l’uva con la quale è prodotto il vino. Affinato per 20 mesi in botti di rovere è prodotto con Nebbiolo, Vespolina e Uva Rara. Sull’etichetta trovate scritto Colline Novaresi Nebbiolo in quanto quest’uva è presente per l’85% nel vino.

I primi piatti: gli uomini hanno optato per i tajarin al ragù marinato al Nebbiolo di Gattinara, io per i Gnocchetti di melanzane con pomodorini e formaggio di capra fresco e mia sorella per Maltagliati al pesto di erbe aromatiche,pomodorini e spinacio selvatico. Tutti veramente ottimi, serviti con il formaggio a lato della preparazione principale.

I secondi: Sottofiletto di scottona padellato con patate al forno, Assaggio di formaggi freschi e stagionati di vacca,pecora e capra delle nostre valli e un arrosto di anatra con purea di carote e taccole. Qui ovviamente abbiamo dovuto scegliere un altro vino, optando per un Coste della Sesia Nebbiolo 2010 di Antoniotti Odilio. Abbiamo quindi optato per un nebbiolo prodotto sull’altra sponda del fiume Sesia, in provincia di Vercelli.

E infine i dolci: gelato al fiordilatte affogato al Ratafià per me, torta pere e cioccolato per Stefano, Semifreddo al caffe di Hueuetenango
e rum del Nicaragua per Alessandro e Semifreddo all’erbaluce passito e scaglie di cioccolato per Cristina. Tutti ovviamente fatti in casa e molto buoni.

Caffè per tutti, una bottiglia d’acqua, spesa a persona circa euro 45.00.

Ci siamo trovati molto bene, piatti ottimi, altrettanto i vini, ospitalità cordialissima e ristorante molto carino, esperienza da ripetere.

Caponata di melanzane con semifreddo di pomodoro piccante

Caponata di melanzane con semifreddo di pomodoro piccante

Sformatino di asparagi

Sformatino di asparagi

L'entrée

L’entrée

Vitello tonnato alla nostra maniera

Vitello tonnato alla nostra maniera

Tajarin con ragù al Nebbiolo di Gattinara

Tajarin con ragù al Nebbiolo di Gattinara

Gnocchetti di melanzane

Gnocchetti di melanzane

Maltagliati al pesto di erbe aromatiche

Maltagliati al pesto di erbe aromatiche

20130629_210439_LLS20130629_215151_LLS

Selezione di formaggi

Selezione di formaggi

Arrosto di anatra con purea di carote e taccole

Arrosto di anatra con purea di carote e taccole

Semifreddo all'Erbaluce passito e scaglie di cioccolato

Semifreddo all’Erbaluce passito e scaglie di cioccolato

Semifreddo al caffe di Hueuetenango  e rum del Nicaragua

Semifreddo al caffe di Hueuetenango
e rum del Nicaragua

Annunci

Un pensiero su “Ristorante “Alla Torre” – Romagnano Sesia (NO)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...