Il paté di fagiano della mamma

DSC_0006

Questa in verità è una ricetta della mia mamma, che però è talmente buona che non potevo non postarla! Mio papà è cacciatore, perciò ogni inverno arrivano a casa pennuti vari: germani, alzavole, fagiani, e chi più ne ha più ne metta. Stufi di mangiare sempre i soliti fagiani arrosto, o con la panna o non so come, ecco che mia mamma scopre questa fantastica ricetta, che per il periodo natalizio è più che indicata. Spalmato su una fetta di pane tostato, questo patè fa subito aperitivo, o anche antipasto elegante. Potete anche prepararne un po’. metterlo nei pirottini di alluminio e congelarlo.

INGREDIENTI:

  • 1 fagiano
  • 200 gr di lonza
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • 200 gr di burro
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 piccola cipolla
  • 2 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio d’oliva
  • 1 bicchierino di brandy
  • sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Iniziamo col disossare il fagiano, riducendone la polpa a piccoli pezzi. Tagliare anche la lonza e il prosciutto a listarelle. Mettere le carni in una casseruola insieme al sedano, alla carota, la cipolla, il rosmarino e la salvia, aggiungere un pizzico di sale e il pepe, un filo d’olio e mescolare bene il tutto.

Coprire bene la casseruola con l’alluminio, chiudere con il coperchio e mettere sul fornello a fuoco basso per circa 1 ora e mezza, senza mai scoprire. Durante la cottura è necessario scuotere più volte la casseruola per mescolare il contenuto di carni e vedure.

Una volta ultimata la cottura, far raffreddare il tutto, togliendo prima le verdure e le erbe aromatiche. Passare la carne nel mixer, aggiungendo il burro morbido e il bicchierino di brandy. Tritare fino ad ottenere una consistenza morbida e cremosa.

Dividere infine il paté in pirottini d’alluminio o ciotoline di ceramica e far raffreddare bene in frigorifero. Servire con fette di pane tostato.

Annunci

Un pensiero su “Il paté di fagiano della mamma

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...