Crema di patate con punte di asparagi e fontina di Clavalité

DSC_0035 (3)

Eccomi di ritorno dopo un’intensa settimana (in reltà 4 gg) passati a Vinitaly. Questo il principale motivo della mia assenza fin’ora: Vinitaly è da sempre uno dei punti cruciali di chi lavora nel mondo del vino. La preparazione della fiera, la fiera stessa e l’immancabile post-fiera mi impegnano sempre tantissimo. E’ stata un’edizione molto interessante, ricca di ottimi contatti..perciò finger crossed!

Ma torniamo a noi. Oggi voglio condividere con voi una ricetta al tempo stesso delicatissima, primaverile, ma allo stesso tempo molto gustosa. Qualche tempo fa mi è stato regalato un pezzetto di ottima fontina, che in realtà fontina non può essere chiamata, in quanto il produttore stesso non fa parte del consorzio di tutela. Ma, come sappiamo, il marchio DOP è solamente una certificazione (senza nulla togliere al sistema delle denominazioni, ci mancherebbe, ben venga che ci siano e devono sempre essere tutelate), perciò a volte può capitare di trovare da casari o da chi lavora in alpeggio alcuni prodotti che per modalità di produzione e affinamento sono esattamente identici ai prodotti che hanno ottenuto la DOP. La Val Clavalité è una valle laterale della Valle d’Aosta, sul versante destro della Dora Baltea, all’interno del comune di Fenis. E’ una vallata incontaminata e dai bellissimi paesaggi, una delle più autentiche della regione. Qui vive un signore, che alleva le sue mucche nei pascoli di alta montagna, e con il latte prodotto crea questo fantastico formaggio, saporito e dal gusto deciso, di quel bel color giallo oro che ricorda i fiori di campo che crescono proprio negli alti pascoli.

Questa fontina era talmente buona che anche da sola, con un bel calice di vino, faceva la sua gran figura. Ma mi è stato chiesto di inventarci una ricetta, perciò a stento abbiamo dovuto trattenerci dal mangiarcela tutta.

Essendo ormai in primavera, anche se in questi giorni l’aria è parecchio fresca, ho pensato subito agli asparagi. Ho pensato a una vellutata, a una crema…ma non volevo sprecare il gusto e la croccantezza degli asparagi freschi. Perciò ho scelto le patate, che con gli asparagi ci vanno a nozze. Ecco la ricetta.

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 300 gr di patate, preferibilmente bianche
  • 250 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di dado granulare
  • 200 gr di latte parzialmente scremato
  • 15 gr di burro
  • 100 gr di fontina di Clavalité (o quella che avete)
  • una decina di punte di asparagi freschi
  • una macinata generosa di pepe nero
  • primule o altri fiori (eduli o del vostro giardino) per guarnire

PROCEDIMENTO:

Per velocità e praticità in questa ricetta ho utilizzato il bimby, ma nulla toglie che potete realizzarla anche frullando il tutto con il frullatore a immersione, otterrete lo stesso risultato.

Per chi utilizza il bimby: mettere nel boccale le patate sbucciate e tagliate a pezzetti, unire l’acqua, il dado e il latte. Cuocere 20 minuti, 100° C, velocità 1.

Nel frattempo riempite di acqua una pentola di media grandezza, regolate di sale e quanto giunge a bollore, immergetevi gli asparagi per alcuni minuti. Controllate la cottura pungendoli con una forchetta, non devono risultare troppo cotti, a me piacciono un pochino croccanti. Scolateli e lasciateli da parte, coperti con alluminio per mantenerli tiepidi.

Quando le patate saranno cotte, unire il burro e il formaggio tagliato a dadini. Azionare il bimby per 40 secondi a velocità turbo.

Versare la crema di patate in una fondina, tagliare gli asparagi a tocchetti e distribuirli sulla crema, aggiungere una grattata di pepe macinato fresco e decorare con le primuline.

Se non avete il bimby: cuocete le patate tagliate a tocchetti in acqua, latte e dado finchè risulteranno morbide. Ci vorrà sempre una ventina di minuti circa. Aggiungete poi il burro e il formaggio a dadini, frullare il tutto con il frullatore a immersione finchè la crema non risulta morbida e vellutata. Procedere allo stesso modo per la cottura degli asparagi e il completamento del piatto.

 

Annunci

2 pensieri su “Crema di patate con punte di asparagi e fontina di Clavalité

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...